COME SCEGLIERE LE BOMBONIERE PER IL MATRIMONIO

Pubblicato il 08/11/2016

Passano le mode, cambiano le tradizioni ma una cosa è certa: non c’è matrimonio senza le bomboniere !!!!

Parte la caccia a tutto ciò che c’è sul mercato di originale, di insolito, di bello e soprattutto di nuovo. Gli sposi, infatti, sono sempre più esigenti e anche nella ricerca per le bomboniere cercano di mettere un po’ di se per farsi ricordare con discrezione ed originalità da amici e parenti.

Quando scegliete le bomboniere cercate di pensare a oggetti che superino il passare del tempo in casa altrui senza finire immediatamente nel cassetto della credenza.. Certo la scelta è questione di gusto personale, ciò che piace a voi non deve necessariamente piacere a tutti, ma se rimanete sul classico, se evitate l’originalità a tutti i costi, avrete più possibilitàdi azzeccare l’oggetto giusto. Il nostro consiglio è di orientare le preferenze verso idee che vi rappresentino, che parlino di voi e che siano in sintonia con lo stile delle nozze.

Le bomboniere va consegnata agli invitati e a tutti coloro che hanno fatto il regalo agli sposi, che abbiano partecipato o meno al ricevimento. Ai testimoni si offre in genere un oggetto più prezioso. A colleghi di lavoro, vicini di casa e parenti lontani è gentile far avere almeno il sacchettino dei confetti .

Si passa dalle classiche bomboniere in ceramica, argento o cristallo che saranno poi utilizzate unicamente come soprammobili ad oggetti utili che potranno essere conservati anche grazie a questa caratteristica, sino ad arrivare a veri e propri regalo.

Il mercato ci propone davvero una grande varietà di articoli tra cui poter scegliere e, soprattutto per i più indecisi e scrupolosi, può diventare difficile barcamenarsi tra tante proposte. Per questo può essere utile seguire una linea di valutazione che tenga conto di diversi aspetti tra cui le possibilità economiche e a seguire: il numero di invitati, lo stile della cerimonia, il gusto personale degli sposi e così via.

Da non sottovalutare neppure oggetti o prodotti di artigianato locale che certamente faranno contenti gli ospiti che vengono da fuori. Manufatti in cartapesta, legno, vetro, ferro battuto, ma anche bottiglie di vino o birra e confezioni regalo di cioccolatini possono fare la loro figura. Di certo tali bomboniere saranno graditissime, personali e assolutamente diverse dal solito.

Se volete scoprire di più per conoscere nel dettaglio le ultime tendenze per la scelta della bomboniera giusta, visita il nostro sito  http://www.publiartgrandieventi.com/ conoscerai tutte le date degli eventi fieristici ove parteciperanno esperti del settore.